ACQUA

CHE FA BENE ALL’ORGANISMO

La qualità dell’acqua che beviamo e con la quale cuciniamo i nostri pasti, è fondamentale per la nostra salute, poiché è quella con la quale costituiamo il nostro organismo.

L’acqua è un vero e proprio alimento, ed è l’alimento di cui ci nutriamo maggiormente.  In età adulta siamo composti per circa il 70% di acqua.

TI SEI CHIESTO CHE ACQUA BEVI?

L’acqua non è tutta uguale. La vediamo trasparente, apparentemente limpida e perfetta, ma non sempre lo è.

I nostri acquedotti hanno degli standard altissimi, e range qualitativi da rispettare decisamente più severi delle acque in bottiglia. Nonostante questo, l’acqua deve percorrere chilometri e chilometri di conduttore prima di arrivare al rubinetto di casa.

Per garantire la potabilità, gli acquedotti devono disinfettare chimicamente l’acqua. Il cloro, che ad oggi è ancora il sistema più utilizzato nella disinfezione delle acque potabili, crea delle reazioni chimiche che hanno come risultato centinaia di sottoprodotti della disinfezione (DBP), potenzialmente molto pericolosi per la nostra salute.

Molti di questi clorderivati, come i tralometani, gli acidi aceitici alogenici, gli aloacetonitrili, il cloro idrato, la cloropicrina, clorofenoli, N-clorammine, sono noti nella letteratura scientifica per i loro effetti deleteri sull’organismo ed in alcuni casi si tratta di sostanze cancerogene.

Le acque in bottiglia, di varia provenienza, non sono tutte uguali, ci sono acque leggere che sgorgano da sorgenti altissime con caratteristiche idonee al consumo quotidiano di tutta la famiglia e ce ne sono di falda, organoletticamente non ottimali da essere consumate con continuità.

In entrambi i casi sono acque conservate, molto spesso nella plastica (PET). Sottoposte anch’esse a rigidissimi controlli, garantiscono la potabilità batterica ma l’acqua resta imbottigliata per mesi fino ad arrivare a ben due anni. Ormai è noto il problema del PET che rilascia bisfenoli e ftalati, interferenti endocrini potenzialmente molto pericolosi per la nostra salute.

ACQUAREDOX PLUS
LA SOLUZIONE IDEALE

AcquaRedox Plus è l’ultima frontiera della tecnologia per l’acqua. Non si limita a produrre acqua pura per tutta famiglia, ma la rende un alimento eccellente, senza inquinanti, alcalina, antiossidante (ORP-) e ricca di ossigeno attivo.

AcquaRedox Plus, è la soluzione ideale, salutare, ecologica ed economica per chi non si accontenta di bere, ma sceglie di nutrirsi nel migliore dei modi.

AcquaRedox Plus si differenzia da qualunque altro apparecchio per affinamento di acqua potabile in molte caratteristiche fondamentali.

La quasi totalità dei dispositivi in commercio utilizza sistemi di filtraggio più o meno efficaci, passando dalla microfiltrazione (sedimenti e carboni attivi) fino alla più diffusa e conosciuta osmosi inversa che sì, migliorano l’acqua, ma non rappresentano una soluzione definitiva.

Il sistema di affinamento di AcquaRedox Plus, coperto da 3 brevetti industriali, interviene sull’acqua attraverso un processo di separazione molecolare selettiva

Tecnologia certificata e brevettata

Sistema di monitoraggio automatico della qualità dell’acqua

Pura (separatore molecolare)

Ph+

Antiossidante (ORP fino a -800)

Acqua con ossigeno attivo per cucinare, preparare e conservare gli alimenti

Acqua con ossigeno attivo per ozonoterapia ed applicazioni terapeutiche

Facile installazione e manutenzione

Alcalina e antiossidante

L’acqua alcalina e antiossidante serve a contrastare i radicali liberi, molecole altamente instabili, frutto del nostro stile di vita, stress, alimentazione ricca di zuccheri fortemente acidificante, attività sportiva intensa, fumo, alcol, assunzione di medicinali e alimenti privi di sostanze nutrienti.

I radicali liberi sono responsabili del nostro invecchiamento.

Prediligere una alimentazione alcalina e quindi ricca di ioni negativi (ORP-) aiuta a contrastarli e a rallentare il processo di invecchiamento cellulare.

Contribuendo in maniera attiva a mantenere il benessere fisico, migliorare l’attenzione, aiutare gli organi emuntori, rinforzare il nostro sistema immunitario che diventerà più efficiente. Questo tipo di acqua è alla base di una alimentazione DETOX e antiossidante, contribuisce ad apportare elementi minerali essenziali alcalini come calcio, potassio e magnesio, necessari per garantire centinaia di importanti funzioni metaboliche del nostro organismo.

Ossigeno attivo

L’ossigeno attivo è un elemento indispensabile per la nostra salute.

In mancanza di esso si accumulano maggiormente scorie metaboliche e si ha una minore produzione di energia cellulare ATP.

Integrare acqua con ossigeno attivo migliora il trasporto dell’ossigeno nel sangue, riduce l’acido lattico, contrasta lo stress ossidativo da radicali liberi, migliora le condizioni del nostro apparato circolatorio prevenendo e contrastando problematiche quali l’aterosclerosi.

L’acqua ricca di ossigeno attivo è micro-clusterizzata, una volta assorbita viene distribuita su tutti i nostri distretti.